Manca meno di un mese alla sesta edizione di Torino Mini Maker Faire! Mentre fervono i preparativi, siamo pronti per annunciare i primi ospiti e appuntamenti che potrete trovare nella nostra Area Talk..

Nelle giornate di  sabato 4 e domenica 5 maggio, saranno tante le occasioni per dialogare con i protagonisti del mondo dell’innovazione. Il programma completo sarà online nei prossimi giorni, nel frattempo cominciate a segnare in agenda gli appuntamenti con:

 

Massimo Banzi – Arduino

È confermata per domenica 5 maggio la seconda edizione del Maker Morning, lo spazio talk mattutino inaugurato nel 2018 da un intervento di Tomas Dìez (Fablab Barcelona).
Lo speaker di quest’anno non ha quasi bisogno di presentazioni. Interaction Designer, docente e promulgatore della cultura dell’hardware Open Source, Massimo Banzi è co-fondatore del progetto Arduino, la scheda elettronica utilizzata dai makers di tutto il mondo per realizzare piccoli e grandi progetti di artigianato digitale.

 

 

Ugo Vallauri – The Restart Project

Il Maker Morning proseguirà incontrando il mondo dei Fixers, movimento che promuove la cultura della riparazione per contrastare l’obsolescenza programmata di elettrodomestici e dispositivi elettronici. Ugo Vallauri è co-fondatore di The Restart Project, rete internazionale che organizza incontri e gruppi gratuiti di riparazione, e tra gli organizzatori di Fixfest Italia, che si terrà sabato 4 maggio all’interno di Torino Mini Maker Faire.

 

 

Giorgio Leonardi e Diyala D’Aveni – Italian Tech Week

Giorgio Leonardi e Diyala D’Aveni (School of Entrepreneurship and Innovation) presentano l’edizione zero di Italian Tech Week, che si svolgerà a Torino dal 25 al 28 giugno. Un nuovo evento nato per valorizzare le eccellenze della nostra area in campo tecnologia e innovazione che includerà più di 15 iniziative tra convegni e seminari per studenti e per professionisti, occasioni di fund raising per le start up, esposizione di tecnologie d’avanguardia, dibattiti aperti al pubblico e incontri con i protagonisti della scena mondiale dell’imprenditoria tech.

 

 

Bruce Sterling e Jasmina Tešanović

Torna a Mini Maker Faire per Share Festival la poliedrica coppia formata da Bruce Sterling (scrittore, giornalista, blogger, tra i fondatori del movimento cyberpunk nella fantascienza) e Jasmina Tešanović (Femminista, attivista, scrittrice, giornalista, traduttrice, musicista e regista). I due sono anche autori della rubrica Globalisti a Torino per La Stampa e curatori del progetto Casa Jasmina, l’appartamento connesso, che sarà aperto al pubblico e visitabile durante l’evento.

 

 

Fabrizio Valpreda – Politecnico di Torino

Fabrizio Valpreda è ricercatore e docente di Design presso il Politecnico di Torino. Sviluppa ricerca e didattica tra digitale e tradizione analogica attraverso l’Open Design, per creare connessioni tra competenze in contesti multidisciplinari nuovi. È responsabile scientifico del VirtuaLAB – Design, componente dell’ICT board di Ateneo e PIC4SeR. Presenterà un talk dal titolo Progettiamo il futuro? assieme a Emanuele Ingrosso, autore di un progetto di tesi sullo sviluppo di soluzioni hardware pensate per agevolare la creazione di effetti speciali per il cinema grazie agli strumenti e alle metodologie open source.

 

 

Guido Cerrato – Camera di Commercio di Torino

Il percorso verso la digitalizzazione può essere difficoltoso per le piccole imprese locali: attraverso il Punto Impresa Digitale, la Camera di Commercio di Torino offre servizi di mentoring, orientamento e formazione sulle tecnologie 4.0. Il Dirigente Area Sviluppo del Territorio e Regolazione del Mercato, Guido Cerrato,  presenterà il Bando 2019 dei voucher per la digitalizzazione delle PMI

 

 

 

Questi e molti altri incontri vi aspettano alla Torino Mini Maker Faire, sabato 4 e domenica 5 maggio con ingresso gratuito! Per non perdervi il programma completo e le news sulla sesta edizione assicuratevi di seguirci su Facebook, Instagram e Twitter.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

%d bloggers like this: